Paola Mastrocola e L’esercito delle cose inutili

Postato il Aggiornato il

untitledL’ultimo romanzo di Paola Mastrocola, L’esercito delle cose inutili, trascina il lettore in un altrove abitato da asini, libri, funamboli, macinini da caffè, poeti, scollatori di francobolli e altre mirabolanti creature; con questa storia che coinvolge ed emoziona, la pluripremiata scrittrice di “La gallina volante” ci propone un’originale riflessione sul concetto di inutilità.

Ritorna con due nuove, scabrose avventure il personaggio più pulp della letteratura noir italiana: Mila Zago, la spietata cacciatrice di teste ideata da Matteo Strukul; se Cucciolo d’uomo è un road-movie su carta che rimanda ai romanzi di Joe R. Lansdale e al cinema di Quentin Tarantino, in Regina nera, invece, la feroce bounty killer, si troverà costretta a intraprendere la sanguinosa discesa in un Ade popolato da sette sataniche, politici corrotti e chitarristi hard rock.

Atmosfere altrettanto cupe e inquietanti anche nell’ultima fatica di Donato Carrisi, Il cacciatore del buio: romanzo su una follia omicida che risponde a un disegno terribile eppure seducente.

Ai nostri giovani lettori alle prese con il difficile e spietato mondo della scuola segnaliamo il ritorno di Rafe Khatchadorian, l’introverso e un po’ imbranato protagonista di Scuola media. Gli anni peggiori della mia vita; nell’ultimo, esilarante capitolo della serie (Scuola media. Salvate Rafe!) nuove, terribili avventure attenderanno il nostro sfortunato eroe!

Buona lettura!

Novità in biblioteca!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...